Post

Parata del 2 Giugno, spreco ed immobilismo cronici.

Si vergogni Signor Presidente