Mirco Miotto Veterano della Parigi Dakar stasera al Gallileo di Fontanelle con Mirko Pavan e le loro moto.








foto dalla pagina facebook  Motoclub Razza Piave

Serata ricca di emozioni, per gli amanti dei motori, e in particolare dei rally, quella che andra' in "onda" questa sera al Ristorante Gallileo di Fontanelle Ci saranno degli ospiti di eccezione ad animare la serata. Mirco Miotto  e Mirko Pavan "Mirketto" due campioni Italiani di Rally, che racconteranno le loro emozioni dal vivo in vista di uno degli impegni piu' prestigiosi e agognati da chiunque sia stato in sella ad una moto di rally competitivo... LA MITICA PARIGI- DAKAR 2019 che quest'anno si disputera' in Peru'. Sara' una squadra al 100% Italiana, con una moto al 100% Italiana formata appunto dai due Trevigiani. Due Veneti che rappresenteranno l'Italia, con Mirco alla sua quarta esperienza alla DAKAR e "Mirketto" al suo debutto. La serata prevede la presentazione dei due centauri e ovviamente delle loro moto. Si consiglia la prenotazione dei tavoli quanto prima visto che sara' sicuramente un "tutto esaurito". " E' motivo di orgoglio per me poter ospitare due nomi prestigiosi del mondo del rally in vista della "Gara delle Gare" Ha dichiarato il gestore del Gallileo  Max Cappellotto . "E' un onore poter essere uno degli sponsor di questa prestigiosa squadra, che portera' in Peru' l'eccellenza dell'Italia, del Veneto, e della provincia di Treviso con questi due campioni che sapranno dimostrare al meglio la loro professionalita', puntando ai migliori risultati"


Quello che c'e' da sapere sui NOSTRI due campioni e sulla PARIGI DAKAR 2019, quest'anno in PERU'






Nel sito ufficiale della Paris Dakar si possono cercare i profili dei partecipanti alla corsa piu' dura del mondo dei motori, nella categoria "Bike", al numero 96  (Moto) si legge:

MIRCO MIOTTO


100% ITALIAN TEAM: ITALIAN RIDER ON AN ITALIAN BIKE”  100% SQUADRA ITALIANA :E PILOTI ITALIANI SU UNA MOTO ITALIANA,  (e NOI FIERI DELLE LORO ORIGINI VENETE E TREVIGIANE)

(ITA) nato  il 26/03/1964 a PONTE DI PIAVE1.8m / 83kg

E prosegue con la descrizione (in Inglese) che recita:
"Mirco Miotto e' il re del moto rally Italiano considerando che non ha mai perso un'edizione negli ultimi 39 anni.

 Fondatore della Razza Piave Motoclub e Presidente della squadra Italiana NSM Racing Team che gareggia in rally e enduro, Mirco e' conosciutissimo per le sue barzellette, la sua grande ospitalita', nell'ambito della quale, al termine di una giornata di gara qualsiasi, potrete trovare un gustoso piatto di spaghetti e un buon bicchiere di vino rosso. 


Appassionato  del fuori strada, Mirco ha al suo attivo ben quattro partecipazioni alla DAKAR (tre volte in Africa e una volta in Sud America), infinite partecipazioni a rally internazionali, dal Rally dei Faraoni al Rally Merzouga. 
Quest'anno Mirco ritorna alla DAKAR nell' "Original by Motul", la categoria in cui ha sempre partecipato con Mirco Pavan, un corridore di talento che ha iniziato a correre con la squadra NSM Racing Team quando era giovanissimo e quest'anno fa il suo debutto alla DAKAR 

 " Se aprissi il libro della memoria delle mie partecipazioni alla DAKAR, potrei scrivere un libro. Le infinite dune della Mauritania sono state le vere protagoniste della leggendaria corsa in Africa. Sono rimasto molto impressionato, nel 2009 dall'edizione in Sud America. Quest'anno sono veramente felice di scoprire il Peru', e di farlo con "Mirketto", (un corridore di talento che e' cresciuto nella nostra squadra) e' una cosa molto speciale. Correremo con una moto Italiana, la Beta, per una squadra completamente Italiana. Siamo i rivenditori Beta a TREVISO e corriamo con BETA nel campionato Italiano di Enduro e Rally. Per la categoria correremo in Originale, come abbiamo sempre fatto nelle passate edizioni della DAKAR. La Moto Malle mi ha sempre portato fortuna, in quanto ho sempre concluso la corsa, a parte nel 2003 quando ho dovuto ritirarmi alla decima sezione, in Libia per aver rotto il motore. Correre la DAKAR con "Mirketto" e' un progetto che accarezzo da molti anni.
Finalmente quest'anno abbiamo messo assieme tutti i pezzi ed eccoci qua'. Il budget e' sempre la parte piu' complicata nel competere nella DAKAR. Vorrei ringraziare in particolare un appassionato dei motori, il signor Francesco Zanata, della K LASER, una compagnia che ha la sua base nella mia citta' Treviso, che produce ed esporta  laser medici in tutto il mondo, che recentemente ha aperto al mercat
Peruviano."





.














Accanto a Mirco troviamo, con il numero 95 troviamo "Mirketto" come lo chiama affettuosamente il suo omonimo veterano 

MIRKO PAVAN( ITA) n. 95  -  NATO  11/03/1985 a TREVISO
Prima partecipazione alla DAKAR

"Pronto a scoprire un sogno da tempo accarezzato"
Mirko Pavan e' un volto conosciuto del moto rally Italiano. Per molte volte campione a livello nazionale dei rally ai quali ha partecipato. La DAKAR e' sempre stato il suo sogno. Nel 2017 ha iniziato ad allenarsi per il Rally , rompendosi il collo, episodio che gli ha impedito la partecipazione all'edizione 2018. Quest'anno e' pronto per puntare ai migliori risultati. 

 " Voglio partecipare alla DAKAR perche' e' la massima aspirazione per un pilota di rally. Nel corso degli anni di gare ho avuto degli avversari straordinari, che sono diventati amici nel tempo. Le storie della DAKAR, belle e brutte, mi hanno sempre affascinato e motivato. E' anche grazie alle loro storie che ho finalmente deciso di iscrivermi. Ho avuto un assaggio della DAKAR, ogni volta che ho gareggiato in Africa, rally come quello del Merzouga, il rally Tuareg, il rally X di Marrakech e la Transanatolia in Turchia. Tutti questi mi hanno preparato per il grande salto.Se faro' parte di questa corsa, sara' grazie alla NSM racing team, a Mirco Miotto per l'impegno che ha messo nell'organizzare le iniziative per raccogliere fondi, e agli sponsors che mi hanno supportato fin dalla prima gara, al Motoclub "Razza Piave" e alla mia famiglia."





Commenti