Venticinque anni di fotografie.e video di Zaia, Salvini, Fedriga, Da Re e tanti altri


DAL  LONTANO 1993 A OGGI, QUESTA E' UNA COLLEZIONE DI FOTO TRATTA DAL MIO ARCHIVIO PERSONALE



Avviso ai naviganti: Le foto qui pubblicate sono copyright pio dal cin 2018. Fanno parte del mio archivio personale, frutto di 30 anni di continua dedizione alla passione della fotografia. Mi sono costate tempo, impegno, levatacce e rincorse. Capisco che è facile cliccare su una delle foto e scaricarla, usarla, condividerla. Tuttavia il loro uso senza L' ESPLICITO consenso dell'autore è da considerarsi contro la legge sul copyright. Ogni tentativo di riproduzione (anche parziale) verrà eventualmente perseguita a termini di legge. Uomo avvisato...


1993 - Fabio Padoan e Rocchetta discutono con il sindaco Mario Gardenal all'inizio della protesta che porterà alla cacciata di Anna Mazza da Codognè. Ricorre quest'anno il venticinquesimo anniversario dell'episodio che vide mobilitato tutto il paese contro il ricollocamento delle perone mafiose.



LEFOTO CHE (non) VEDETE QUI SOTTO SONO STATE RIMOSSE DOPO CHE SONO STATE SCARICATE SENZA IL MIO PERMESSO. SARANNO VISIBILI IN UNA PROSSIMA MOSTRA , E POTRANNO ESSERE ACQUISTATE IN QUELL'OCCASIONE






Dall'aereo di Montagner la foto del presidio della Mutera dove Fabio Padoan ha iniziato lo sciopero della fame in protesta alla presenza di Anna Mazza nel Territorio di Codognè. Seguiranno settimane concitate di proteste e comizi in piazza (quest'anno ricorre il 25° anniversario). 





L'idea di piantare "L'albero della Libertà" fu mia (copyright) e fu subito accolta con entusiasmo 























Matteo Salvini a Cordenons a sostegno del candidato sindaco


Foto di gruppo a Cordenons con Matteo Salvini a sostegno del candidato sindaco

                                                                      gazebi sempre attivi


l'ultimo libro sul Veneto ha incassato il patrocinio da diciotto comuni, da Venezia a Cortina. Nessuno dei 18 comuni si è offerto di comperare nemmeno una copia del libro. Grazie per il mancato supporto. Per il budget di un comune sarebbe stata una spesa minima, per me un grande aiuto. Elenco dei comuni: Venezia, Caorle, Oderzo,Codognè, Vazzola, San Fior, Orsago,Godega, Conegliano Susegana,Farra di Soligo,San Pietro di Feletto, Tarzo, Cappella Maggiore, Lorenzago di Cadore, Cortina d'Ampezzo. Questo è il secondo libro che scrivo sul Veneto, l'ultimo. Non c'è futuro per chi scrive del Territorio. Indifferenza e menefreghismo, quelli si, alla grande.





Conte sindaco di Treviso con Bet sindaco di Codognè



Salvini e Zaia a sostegno della campagna elettorale di Conte sindaco di Treviso 



Federico Caner e Roberto Bet, rispettivamente assessore regionale al turismo e sindaco
di Codognè.







Caner e Bet con due storiche sostenitrici della lega
A Pordenone con Salvini a sostenere il candidato (poi eletto) della lega
A Treviso con Conte sindaco neoeletto



grande Genty, la vera anima trevigiana della lega

Il mitico Gentilini con Zaia e sotto con il mio libro



                                                               
Coin, Manzato, (ci pensiamo noi) Scottà alla consegna dei cavalierati in prefettura a Treviso


Paola Guzzo il nuovo sindaco di Godega S. Urbano


Sono stati anni intensi, "inseguendo" i vari candidati sindaci come la Scardellato a Oderzo, Dan a Fontanelle, Paola Guzzo a Godega,Ghini a Motta di Livenza e tanti altri.  ma non solo. Le conferenze, la vistita di Salvini a Codognè, Fedriga a Cordenons. Sono centinaia di foto che aggiornerò in questo post andando a recuperarle nel mio archivio, un po alla volta.  A sinistra Bonet e Zaia durante l'inaugurazione della nuova caserma dei carabinieri
   

Antonella De Giusti Zaia e Bonet a sostegno di Paola Guzzo sindaco (poi eletta)


A destra Federico Caner a Cimadolmo (di spalle) scopre il nuovo monumento dedicato ai caduti del Piave






Salvini a Codognè





Qui sotto Salvini a Oderzo a sostegno della Scardellato sindaco (poi eletta)


Zaia e Scardellato a Oderzo



A destra momenti della campagna elettorale
della Scardellato (poi eletta) grazie di tutto Muli.



Con Bet, Scardellato, Zaia a Oderzo in sostegno della candidatura a sindaco



 
Con Roberto Bet, Scardellato e Zaia durante la campagna elettorale che vedrà il nuovo sindaco di Oderzo eletto.



A destra  Zaia con Floriano Zambon( allora sindaco di Conegliano) e Giuseppe Benedetti  durante il raduno triveneto degli alpini. giugno 2015 a Conegliano.








Fedriga e Salvini a Cordenons a sostegno del sindaco (poi eletto)


I want you to vote for Autonomia




Franco Manzato alla fiera di Godega con la miss

Paola Guzzo e Bonet festeggiano i risultati dell'elezione di Paola a sindaco di Godega


Salvini con Dan sindaco eletto a Fontanelle (grazie di tutto Dan)









Salvini a Godega (per la prima volta nella storia) a sostegno di Paola Guzzo


Salvini con due fans speciali



La mia breve intervista a Salvini a Cordenons





A Godega con Salvini e Zaia




                                                     Antonella De Giusti e Salvini


Roberto Bet e Salvini


Paola Guzzo con Salvini a Godega




Campagna elettorale a Conegliano con Fedirga e Da Re








A Motta di Livenza a sostegno di Righi (poi eletto) sindaco

impossibile da rifare questa foto. Ci sono fedelissimi e "traditori", scegliete voi.


Altri tempi






Zaia e Da Re

Con Da Re a Motta


Basei e Zaia


A Godega per l'inaugurazione della caserma dei carabinieri





Zaia con i candidati leghisti alle elezioni di Conegliano


foto irripetibile oggi, alcuni hanno "lasciato" (per fortuna dico io)

Ezio Dan e Zaia (campagna elettorale a Fontanelle)








Zaia, Rosolen, Scardellato a Oderzo















    A Treviso per l'adunata nazionale degli alpini


0