Brugnaro.Dovevi iniziare dai tuffatori e dai nuotatori, non dai turisti stanchi. Hai sbagliato priorità

Avviso ai naviganti: Foto e articolo sono ("copyright pio dal cin 2018) non copiate, non rubate le foto senza il consenso dell'autore



 Turisti in relax vicino al Ponte dei Sospiri. Potranno tuffarsi (forse) ma sedersi? Non se ne   parla nemmeno. Brugnaro vuol proporre una multa da 500 Euro. Non era meglio multare i     barbari che si tuffano dai ponti? (photo copyright 2018 pio dal cin)


Anche in Nuova Zelanda Con questo articolo del New Zeland Herald ne stanno parlando, come nel popolarissimo
Articolo su Newsweek oppure in questo Articolo su "Daily Mail" e quest'altro Articolo su "The Sun" per continuare ancora con un Articolo su "The Independent" e per non farsi mancare niente anche la rivista patinata di viaggi nel mondo pubblica un Articolo su "Conde Nast Traveller" . Ultimo, o primo l' Articolo su CNN che parla della nuova proposta del sindaco di Venezia Brugnaro di multare fino a 500 Euro chi "oserà" riposare le sue stanche chiappe in Piazza S.Marco o vicino agli edifici della SERENISSIMA. Bene? Male? Bravo?

                 Una bellissima fotomodella potrebbe essere multata per sedersi a Venezia?



BRUGNARO:  HAI SBAGLIATO LE PRIORITA'

Mi scusi sior sindaco, mi illumini, ma secondo lei non era meglio mettere qualche bella multa da dieci, ventimila euro ai barbari che si dilettano a tuffarsi dai ponti, (facendosi i video su Youtube e guadagnando migliaia di dollari) quelli che nuotano scambiando la città per una piscina comunale, quelli che trombano sotto gli occhi di tutti (bambini compresi)?  Non la capisco proprio sior sindaco. Forse lei non frequenta la sua città, o forse non la ama, ma Venezia è sporca,(sia il primo sindaco nella storia a tenerla pulita e diventerà più famoso di Napoleone) Venezia è in balia di turisti stronzi e maleducati che usano i ponti come trampolini e lei se la prende con coloro che dopo aver camminato tutto il giorno si siedono per mangiare un panino? 

Venezia è una città che stanca fisicamente e le lunghe camminate portano spesso a soste come questa. Ah ma forse Brugnaro non se ne rende conto, viaggia con i motoscafi della città. Fermi i tuffatori, pulisca la città dalle scoasse.

 Termino qui la mia disquisizione perché potrei anche arrabbiarmi. Non lo farò. Voglio rimanere calmo e civile. Ci hanno già pensato i media di mezzo mondo a scannarla. Buon lavoro, e si ricordi... Venezia è più bella se è pulita, questa dovrebbe essere la sua missione/sfida.

0