Codognè. Incendio nella notte in via Baracche. Nessun danno grave alle persone ma ingenti i danni

Avviso ai naviganti. L'articolo e le foto sono "copyright pio dal cin 2018". La pubblicazione e la riproduzione anche parziale di testo e foto non è consentita senza l'esplicito consenso dell'autore.


Mancava poco alle 23 quando il silenzio della notte è stato rotto dal suono delle sirene delle ambulanze e dei vigili del fuoco di Conegliano, chiamati a spegnere un incendio sviluppatosi nell'ultima casa di via Baracche a Codognè per cause ancora da accertare .Sembra comunque che la causa possa essere imputata ad un corto circuito. La proprietaria,  pare abbia cercato di spegnere l'incendio e ha inalato del fumo. E' stata portata in pronto soccorso per gli accertamenti del caso anche se le sue condizioni non destavano preoccupazione. Sul posto anche il sindaco di Codognè Roberto Bet ed il comandante della locale stazione dei Carabinieri Florio. L'incendio è stato domato dalle due autobotti della stazione di Conegliano. I danni alla casa sembrano ingenti.













0