Come rispondere alla rabbia? Breve storiella di Budda




Un giorno Budda era di passaggio in un villaggio. Un uomo molto arrabbiato  si avvicinò e cominciò ad insultarlo dicendo:
"Non hai nessun diritto ad insegnare agli altri" Urlò. "Tu sei stupido come tutti gli altri, non sei altro che un falso!"
Budda non fu toccato da quegli insulti. Domandò all'uomo giovane: "Dimmi, se compri un regalo a qualcuno e questa persona non lo vuole, a chi appartiene il regalo?"
L'uomo sorpreso per la strana domanda rispose:" Apparterrebbe a me perché io ho comprato il regalo!"
Budda sorrise e disse: "Corretto. E lo stesso è con la tua rabbia. Se ti arrabbi con me non mi sento insultato, e la rabbia ricade su di te. Tu sei l'unico che diventa triste, non io.Quello che hai fatto è insultare te stesso"
L'uomo sembrò confuso
Budda continuò. "Se vuoi smettere di farti male, devi eliminare la tua rabbia e diventare amorevole. Quando odi gli altri, sei tu che diventi infelice, ma quando ami gli altri,TUTTI SONO FELICI" Disse Budda sorridendo.

0