L'Orsa KJ2- Cosa succederà a Ugo Rossi? Probabilmente niente, rimarrà al suo posto e continuerà a "ripopolare" il Trentino di Orsi



A qualche giorno dall'uccisione dell'Orsa #KJ2 (con un mome così sembra più facile da sopprimere piuttosto che "Mamma Orsa" o "Sofia")mi sento deluso e amareggiato. Non tanto dal comportamento ignorante di una"persona" senza scrupoli e senza cuore, senza cognizione di causa  che dopo aver ricevuto soldi pubblici dall' Unione Europea attraverso il progetto URSUS ha ammazzato prima l'orsa Daniza con una dose letale di sonnifero(insorse la rete ma come vedete non servì a un bel tubo) nel 2014 e ora con un bel colpo di fucile l'Orsa #Kj2 


Se andate a vedere nel mio profilo Facebook o nel mio accountTwitter troverete posts riguardanti questo ultimo atta barbarici che non si può che definire assassinio. Non sono mai stato un attivista ne un animalista in vita mia. MI ritengo solamente una persona che ama gli animali in quanto credo siano stati messi su questo Pianeta dal Creatore per una precisa ragione: INSEGNARCI A VIVERE IN MODO SERENO E CON AMORE, cosa che sembra essere sfuggita a milioni di "umani". Quello che mi rattrista è l'indifferenza di chi dovrebbe sollevarsi e alzare la mano dicendo "sono anch'io dalla parte dell'Orsa". Il silenzio e l'indifferenza a volte uccidono più dei fucili e delle cannonate. Certo, lo so, ci sono al mondo persone che muoino ogni giorno sotto le bombe, bambini che soffrono la fame, milioni di persone sottoposte a ingiustizie indicibili. Purtroppo non riusciamo, nel nostro piccolo a cambiare tutto questo e quando mi viene detto: "Perché non scrivi della Siria, del Venezuela, di tutti i problemi importanti e tristi che circondano il mondo in questo momento?" La mia risposta è sempre uguale. "Cerco di prendermi a cuore i piccoli e grandi problemi che circondano il mio piccolo mondo; quelli che sò posso fare qualcosa per cambiare"
                                        L'Orsa KJ2

Se fossi rimasto indifferente (come tanti) alla morte di un orso a causa di una persona ignorante, non sarei più riuscito a guardarmi allo specchio. Mamma Orsa  difende i suoi cuccioli come nessun'altra madre al mondo. Forse, in vista degli attacchi che aveva sferrato (non mortali) contro chi è entrato nel suo territorio, sarebbe bastato trasferirla in Abruzzo dove l'Orso è il simbolo del Parco che porta questo nome e dove gli orsi non verranno mai abbattuti. Ascoltate cosa dice il fenomeno Ugo Rossi in questa intervista: "Andremo avanti con il progetto LIFE URSUS" (e ne ha fatti fuori già due. Non era meglio ribattezzarlo "Death URSUS"? Oppure "Portate gli Orsi in Trentino che ci pensiamo noi a farli fuori? 


Alcuni dei miei "amici" hanno preso le difese dell'ignorante Ugo Rossi responsabile  della decisione e si sono scagliati contro il rumore mediatico "inutile" che si è scatenato. 


Ho deciso di bloccarli perché se non riescono a capire l'importanza di un animale così buono come l'Orso, non mi interessa che facciano parte della cerchia dei miei amici, ne su Facebook e nemmeno nella vita privata.

E' solo un orso, è vero? E' solo un lupo vero? E' solo un'aquila? Sono solo animali? Anche l'uomo appartiene a questa specie, purtroppo per i più deboli è capace di armarsi, di distruggere, di uccidere, di estinguere. Ghandi disse :"Grandezza e progresso morale di una nazione si possono giudicare dal modo in cui tratta gli animali" .



0