La sventura di uccidere un Orso Femmina nelle culture antiche. (non vorrei essere Ugo Rossi-regione Trentino)

I veri coraggiosi hanno il cuore soffice (Lord Byron)

L'Orso uno spirito animale antico onorato in molte tradizioni.

Gli orsi simboleggiano in molte culture lo spirito ed il coraggio di combattere. In molte culture veniva invocato dai guerrieri (Vichingi) come aiuto in battaglia. Nel passato era uno degli animali più onorati poichè incarnava la dolcezza (vedi le madri orse) con la potenza e la forza nel combattimento.

Nell'antica Grecia e Roma l'orso era associato con la dea Artemide e Diana, dee della fertilità. Per i Celti invece rappresentava il sole.
ILo spirito dell'Orso e la guarigione
Essendo l'orso associato spesso con gli shamani di molte tradizioni , se l'Orso compare nella tua vita per qualche ragione, questo simboleggia un bisogno di guarigione sia fisico che emotivo e spirituale.Gli uomini di medicina Nativi Americani invocano l'orso quando hanno bisogno di guida e di dirigere l'energia in una maniera diretta e  ben focalizzata.
.

L'Orso vive una vita solitaria. Uccidere un Orso è considerato segno di grande sventura.

L'orso è un animale che vive una vita solitaria e dedicata alla famiglia e alla cura dei cuccioli.Non c'è Madre in tutto l'Universo più dedicata ai suoi figli di Mamma Orsa. Per questo in molte culture l'uccisione di un'Orsa Femmina corrisponde ad una specie di "suicidio emotivo" La persona che si macchia di un tale crimine (a meno che non sia per legittima difesa per se stesso o i propri cari) attrae sventure interminabili su di se e la sua discendenza.

0