Se accettiamo tutto questo siamo già morti dentro

SE ACCETTIAMO CHE I POLITICI PRENDANO VITALIZI DA URLO .

SE  ACCETTIAMO CHE UN PRIMO MINISTRO POSSA METTERE GENTE INDAGATA NELLE LISTE ELETTORALI.

SE ACCETTIAMO CHE I GOVERNI SI SUSSEGUANO DA SOLI SENZA CHE LI VOTIAMO.



SE ACCETTIAMO CHE LO STATO CI SPREMA PER IL 60%  E CI STRANGOLI CON TASSE E GABELLI.

SE ACCETTIAMO DI AVERE DEGLI INETTI A GOVERNARE IL NOSTRO PAESE

SE ACCETTIAMO CHE I PARLAMENTARI CHE VENGONO BECCATI A RUBARE SIANO FUORI E CONTINUINO A PRENDERE I NOSTRI SOLDI DOPO CHE SONO STATI CONDANNATI.

SE ACCETTIAMO TUTTE LE INGIUSTIZIE SOCIALI SENZA RIBELLARCI

SE ACCETTIAMO LA LORO LOGICA DEL "DIVIDE ET IMPERAT" E CONTINUIAMO A FARCI LA GUERRA TRA POVERI LASCIANDO CHE LORO RUBINO E PASTEGGINO A OSTRICHE E CHAMPAGNE

SE ACCETTIAMO DI ASSISTERE IMMOBILI A TUTTE LE INGIUSTIZIE IN UN PAESE CHE HA RISORSE E POSSIBILITA' INFINITE CON TURISMO ARTIGIANATO ARTE E STORIA E POTREBBE RISORGERE SE SOLO SMETTESSERO DI RUBARE E CI DESSERO LA POSSIBILITA' DI ARRANGIARCI DA SOLI SENZA TUTTA LA SPORCA BUROCRAZIA

SE ACCETTIAMO DI ACCETTARE TUTTO QUELLO CHE CI IMPONGONO E NON FACCIAMO NIENTE....

SE ACCETTIAMO TUTTO QUESTO SIAMO GIA' MORTI DENTRO.


0