Renzi: " Co le man in scarsela no se va da nessuna parte"

L'è veramente deventà na ossession. Prova a pinzar la TV co l'è ora del TG1: Comincia a contar: " Un Do Tre Quattro Zinque.." No te fa pi ora gnanca a rivar al Sie che i à za dita la parola magica" RENZI". Mi no ghen posse pi de sentirlo ne de vederlo. L'è già do tre mesi che ò ciapà la "RENZITE ACUTA". L'è na malatia che quando che te vede la faccia da "COOL" de Renzi (faccia da cool se pol dir parchè "COOL" vol dir "Figo") te vien al voltastomego. Adess po che l'à sparà veramente na gran cazzata, quando che l'à dita che l'astension no l'è un dato importante, al me à fatt veramente capir che sel parla cussì, vol dir che no l'à capì un CASSO de politica. Ultimamente po l'à ciapà un brutto vizio: quel de tegner le man in scarsela

I casi i è do: o l'à sempre spizza ai cojoni (anca se ò i me dubbi che li abbia) oppure l'è l'attegiamento tipico de quei che no à voja de far un CASSO. In ogni modo, se prima nol me piasea, adess al me piase ancora de manco e quando che l'è ora del TG l'è ormai da un tocc che varde "Mr. Bean" I cartoni animati su K2. Almanco co Mr Bean se ride... Co Renzi e co quei de la RAI l'è solche da pianzer.
0