L'ergastolo della patente a chi uccide e altre norme che potrebbero essere utili

Ai legislatori e ai politici che si grattano i maroni invece di agire:
A volte basta poco a trasformare le cose. Se questo progetto venisse attuato e salvasse anche una sola vita sulla strada, ne sarebbe valsa la pena. Il Veneto potrebbe fare da esempio ad altre Regioni una volta ottenuti i risultati prefissi che sono : l'incremento della sicurezza stradale adottando norme ed accorgimenti tecnici che hanno portato a dei consistenti miglioramenti in Paesi come gli USA, la diminuzione (NOTEVOLE) del numero dei morti sulla strada del Veneto, e visto che la Provincia di Treviso ha il triste primato in numero di incidenti si potrebbe cominciare proprio dalla nostra amata Provincia di Treviso. Ecco come:

A) Introduzione di striscie chiodate in entrate e luoghi "sensibili" al percorrimento inverso al senso di guida.

B) Installazione di guard rail " ultima generazione". Sono fatti con cavi d'acciaio che assorbono senza recare danni oltre il 90 % dell'impatto e inoltre (particolare importantissimo) impediscono il salto di carreggiata. Negli USA il 2010 e' stato l'anno con meno morti sulla strada dal 1941 grazie all'uso di questi guard rails.I numeri parlano meglio di ogni cosa ( e tu lo sai benissimo). E' come se in Italia i morti sulle strade scendessero da 4.500 anno, a 400 anno!!!!!

C) Introduzione dell'"ergastolo della patente". Chi uccide per cause legate ad alcool, droga, imbecillita' di guida si vedra' tolto SUBITO il privilegio della patente PER SEMPRE!!!!
Anche qui purtroppo le statistiche sono spietate: chi ha ucciso ubriaco o drogato, o per bullismo, aveva gia' ucciso in passato. Sono queste le "mine vaganti" in un mare frequentato da famiglie, bambini, donne, anziani. Difficilissimo individuarli, ma una volta venuti allo scoperto vanno estirpati dalla strada come potenziali TERRORISTI.

Qual'e' la differenza tra un islamico fondamentalista barbuto che si aggira in un centro commerciale con un bazooka armato, ed un ubriaco/drogato/bullo che con la sua potente auto sta per falciare sette ciclisti? (cronaca dello scorso anno).
Che appena vedi l'islamico col bazooka chiami le forze dell'ordine.. Per l'altro non c'e' assolutamente niente da fare!!

D) Premiare gli autisti corretti.
Sempre negli USA, se dimostri di saper guidare correttamente e senza incidenti per un lungo periodo, la patente ti verra' rinnovata con un ANNO in piu' rispetto alla sua scadenza naturale. Oltre alla dicitura "safe driver" sono previsti sconti per il bollo e tasse di circolazione per autisti virtuosi.

E) Paga la multa o vai a scuola.

Per infrazioni stradali minori ( eccesso di velocita' inversioni a U ecc..) prevedere un'alternativa al pagamento della multa e/o al decurtamento dei punti sulla patente quale dei corsi settimanali(posso spiegarti in dettaglio se vorrai) dove all'incauto autista vengono insegnate le norme di sicurezza stradali con video e materiale didattico.
Ti garantisco che funzionano. Io stesso, negli anni 80 guidavo all"Italiana" quando arrivai negli USA. Subito accumulai punti sulla patente(funziona al contrario du qui) rischiando di fatto di perderla assieme al lavoro.
0