Codognè. Papa Francesco scrive ad una nostra concittadina

(by pio dal cin) copyright 2014. La riproduzione anche parziale di testo e foto è severamente vietata senza l'esplicito consenso dell'autore.(Il testo er le foto faranno parte del contenuto del libro "Codognè Cuore Veneto" in uscita a Natale 2014

Tutti conoscevamo le capacità amanuensi di Clara Galeazzi, una vulcanica signora, sempre in movimento,tra un'opera di volontariato e l'organizzazione di una gita, una crociera, una cena di pesce da "Tituta" a Caorle.
Clara è conosciuta soprattutto per le migliaia di pergamene redatte da lei a mano con una maestria unica, una passione che viene da lontano, ereditata dal nonno e dal papà. Da decenni Clara scrive con i suoi pennini e i suoi inchiostri,pergamene, calendari comunali, biglietti augurali e inviti a nozze, massime di Madre Teresa e preghiere di Sant'Agostino... Qualsiasi occasione è buona per sedersi al suo tavolo e scrivere quello che le detta il cuore. A Luglio ha pensato di scrivere una pergamena a Papa Francesco che recita" Il Signore ha creato nel Firmamento una nuova Stella, che ha portato una speciale luce nel mondo capace di illuminare il cuore di tutti noi.
Questa Luminosa Stella è quì tra noi e si chiama
Sua Santità Papa Francesco" 
 "L'avevo scritta con il cuore.." Racconta emozionata Clara. "Non era mia intenzione inviarla al Santo Padre, ma le amiche mi hanno spinto a farlo, e mi sono decisa. Non vi dico l'emozione quando ho visto recapitarmi una busta gialla a casa dalla Città del Vaticano. L'ho aperta con la pelle d'oca ed ho letto la risposta del Papa, il nostro amato Papa Francesco che mi ringraziava per la pergamena, invocando su di me, e sui miei cari la Benedizione della Madonna., allegando alla lettera una Corona del Santo Rosario"




La pergamena e la lettera di risposta del Santo Padre
Un'emozione unica per Clara che in tanti anni ha visto innumerevoli attestati di ammirazione e di gratitudine per le sue opere che lasciano veramente a bocca aperta.
"Ho cominciato ad accorgermi della mia passione a scuola. Mi piaceva scrivere e scrivere con ordine, tanto che venivo chiamata in segreteria a redarre le pagelle dei miei compagni di classe. Con gli anni mi sono organizzata ed ho comprato pennini e calamai.Lo faccio col cuore; è una passione"
E si vede. Sfogliando gli album che raccolgono tutte le sue creazioni le ore passano senza peso, volano via come fossero minuti. Impossibile elencarle tutte. E' il trionfo della creatività artistica di una persona speciale che ha meritato il grande onore di leggere la lettera che Papa Francesco ha voluto inviarle. Una lettera che l'ha profondamente commossa. "Il più bel grazie che io abbia mai ricevuto nella mia vita.Una cosa che non dimenticherò mai fin che vivro''"


Clara con il calendario 2003 realizzato da lei completamente a mano

Clara in questo video spiega e racconta della pergamena e la risposta del Papa.


0