Renzi Ma chi ci crede ancora? Ha già iniziato la sua campagna elettorale

Italiano: Matteo Renzi è un politico italiano,...
Italiano: Matteo Renzi è un politico italiano, attuale sindaco della città di Firenze. (Photo credit: Wikipedia)
(by pio dal cin)                             BALLE SPAZIALI

 Certo. Il nuovo Blair Renzi sa parlare; un vero incanto da ascoltare. Parla parla parla e parla. Ha capito che l'Italiano medio va incantato con le parole.Prima si parla, poi si fa esattamente il contrario di quello che si dice. Chi si prenderà la briga di andare a controllare tutte le sue promesse ed i bei discorsi che va sciorinando a destra e a manca?

Ecco qui un piccolo schemino che ho trovato sulla pagina Facebook . Questo è solo l'inizio. Di fatto il decreto "salva Roma" ha regalato quasi 600 milioni di Euro; ha alzato le accise sulla benzina. Una bella partenza Renzi veramente.

La mia impressione è che Renzi funzionerà come un palloncino che si gonfia e poi si lascia andare improvvisamente; un po' di aria e prrrrrrt, ritorna a cadere a terra.


                                      NEMICI IN CASA
Dopo aver rottamato i vari D'alema, Bersani, Veltroni, Bindi,  Renzi ha veramente "fatto le scarpe" anche a Letta. Civati ha minacciato di non dargli la fiducia. Mi sembra che ha abbastanza nemici in casa PD da preoccuparsi se farà un sogno sulle Idi di Marzo. Cesare si sa, è stato fatto fuori (fisicamente) da una congiura di Senatori. Matteo farà la stessa fine (politicamente) perchè, dai tempi di De Gasperi non c'è più stato nella storia un uomo che abbia cambiato veramente le cose ed il corso della politica Italiana. Quel che è stato fatto è sempre stato frutto di una collaborazione tra forze politiche e non per l'eroismo di un solo uomo.
Renzi non riuscirà a sfatare il mito e dovrà tirare i remi in barca e arrendersi all'evidenza che, per quanta sia la sua buona volontà di cambiare il Paese, non gli sarà data l'opportunità, in primis da coloro che egli stesso ha rottamato nel suo partito, e secondariamente dai suoi alleati che, essendo ideologicamente all'opposto delle sue idee, prima o poi si scontreranno fino a farli mancare i voti in parlamento. Si troverà con un coltello (politico) conficcato sulla schiena e morirà (politicamente) dissanguato.

           CAMPAGNA ELETTORALE GIA' INIZIATA

Tutto ed il contrario di tutto si puo' scrivere di Matteo Renzi, ma non si puo' dire che non sia una persona estremamente intelligente ed acuta.

Matteo sa che alla gente non va proprio giu' il suo avvicendamento con Letta senza il passaggio dalle urne. Perlopiu' Alfano gli va stretto come una scarpa di almeno due numeri più piccola del suo. Renzi sta già guardando avanti. Sa benissimo che gli stanno preparando la festa, in virtu' di questo decide di andare a fare il "Kennedy" che visita le scuole di periferia a Treviso per farsi conoscere sul territorio, per far vedere a tutti che lui è quella forza della natura che tutti stavano aspettando. Il Messia della politica Italiana che abbasserà le tasse, aumenterà la disoccupazione e ci restituirà il credito Internazionale che meritiamo. Tra un po' la Merkel lo incontrerà, poi le elezioni Europee, il Semestre Italiano in Europa. Tutte vetrine che faranno bene ad un'eventuale prossima chiamata alle urne.

                                      CONCLUSIONE
Peccato Matteo. Ci hai provato. Un grande errore che hai fatto e che stai facendo? Parli troppo. Lo so che ti piace fare il fico, con le mani in tasca ed il sorriso accattivante alla Kennedy-. Fai un bel Time Out. Veramente ci stiamo stufando di vedere la tua faccia e sentire le tue promesse (inattese) in ogni programma televisivo, ogni giorno, ogni ora, ogni minuto. Hai imnparato dal migliore Berlusconi, solo che lui aveva capito che di tanto in tanto doveva staccare la spina;tu ancora godi dell'eco dei tuoi "speeches" alla Blair/Kennedy de noialtri. Dacci un taglio, liberaci dalle tue chiacchere. Non ti crediamo più.

Enhanced by Zemanta
0