Don Mario Dall'Arche l'ultimo saluto a un Sant'Uomo (foto e testo)

(by pio dal cin) Le foto sono coperte da copyright° pio dal cin. Non è cnsentito l'uso anche parziale senza l'esplicita autorizzazione



"Se il seme muore"
La Cattedrale di Vittorio Veneto stracolma di fedeli. Quasi un centinaio tra sacerdoti diaconi e tre Vescovi oggi all'estremo saluto a Don Mario Dall'Arche ritornato al Padre la notte del 14 Febbraio dopo una breve malattia che non gli ha lasciato scampo.
Don Mario ha saputo vivere con fede e dignità questo periodo di prova.

 Era consapevole di quello che lo aspettava e ha vissuto con grande coraggio fino al suo ultimo giorno, così come ha vissuto tutta la sua lucente vita, fatta di positività e di sorrisi, sempre attento ad aiutare chi aveva bisogno, sempre pronto a dare una mano.
Con lui il Paradiso si arricchisce di un vero Angelo che da lassu' continuerà sicuramente la sua opera di Pastore.


Don Mario rimarrà nel cuore di tutte le persone che lo hanno conosciuto perchè oltre che ad essere un Buon Pastore e' stato un'altrettanto Buon Seminatore. 
Ha seminato nei cuori. I frutti si sono visti, e si vedranno.

Ho visto tanta gente oggi in Cattedrale con gli occhi pieni di lacrime; vicino a me c'era un ragazzo di una quindicina d'anni che piangeva a dirotto prima che la bara di Don Mario, dove per tutta la durata della Santa Messa è rimasta aperta una copia aperta del Santo Vangelo.



















Enhanced by Zemanta
0