Primarie: Prova di democrazia o di imbecillità?

Dare due Euro per votare alle primarie è la stessa cosa che  lasciare le chiavi di casa sotto lo zerbino per gli eventuali ladri che volessero venire a trovarci.
Si è parlato tanto di grande prova di democrazia del popolo Italiano  (di sinistra per ora, poi toccherà a quelli di centrodestra).

Per me si tratta delle piu' grande prova di imbecillità. Ma, volete dirmi che dopo aver sentito ogni giorno da mesi a questa parte parlare di ruberie e di soldi pubblici sottratti dai partiti, c'è ancora qualcuno disposto a dimostrare a questa classe politica che è disposto a votare per loro, e non solo, ma anche a sborsare Euro due, e non solo, anche dopo aver fatto una fila di due ore?

Adesso ho capito; siamo un popolo di autolesionisti, altro che rivoluzione e riforme da fare, altro che è ora di cambiare e mandare tutti a casa, altro che vittoria della democrazia. Andiamo, mettiamoci tutti a novanta gradi e aspettiamo la prossima mazzata.
0