Digitale come l'Euro. Era meglio il sistema di prima. E la casta? Ride...

Braun HF 1, Germany, 1959Image via WikipediaMa che testa ci hanno fatto. Quante cazzate hanno sparato. Ci prendono sempre e comunque in giro. Evviva i media che appiattiscono ed annullano il cervello della gente. Quando ci hanno raccontato che con il digitale terrestre avremmo visto centinaia di canali nuovi ci abbiamo creduto. Quando ci hanno propinato che la ricezione sarebbe stata eccellente rispetto all'analogico ci abbiamo creduto. Se ci avessero detto che il caffè non occorreva più comperarlo perchè l'avrebbe servito il sistema digitale l'avremmo creduto. E alla fine lo abbiamo adottato, consapevoli che sarebbe stato un cambiamento epocale (come l'Euro), sperando che sarebbe stato tutto meglio di prima. Vero? Falso! Come tutto oramai. Il satellitare è la più grande cagata mediatica che potevano infilarci in quel posticino senza farci troppo male, e lo hanno fatto. Qualcuno i soldi li ha fatti...chissà chi.. Certo non i pensionati, i disoccupati o gli studenti squattrinati, costretti a sborsare cifre per il decoder o nel migliore dei casi per una nuova TV . Il fatto vero è che non si vede un tubo. I canali sono gli stessi che vedevamo prima, solo che sul più bello della notizia comincia l'effetto mosaico e allora per forza di cose ci attacchiamo al telecomando e surfiamo i canali.
Ridateci il vecchio sistema, come dice un vecchio detto Veneto: "Se stea mejo quando che se stea pezo...."

Visto che sono in vena di critiche voglio farne un'ultima al sistema dell'Euro. Dolenti note anche qui. Oramai della vecchia guardia (quelli che hanno conosciuto ed amato la cara vecchia Lira) tutti vorrebbero tornare indietro. Abbiamo capito che l'Euro ingrassa solo le banche Tedesche e Francesi. Prima era tutto più semplice; l'Italia era più Italia. Adesso è tutto un minestrone. Peccato.

L'unica che si salva da tutto questo è pur sempre la casta politica che oramai ha stufato anche i Santi. Prima o dopo anche loro dovranno pagare il loro prezzo al popolo Italiano vessato da tasse, crisi e malcontento diffuso, mentre i nostri politici da diecimila euro in su al mese godono di privilegi regali e se ne sbattono di chi sta con la merda fino al collo.

Si può sperare in una rivoluzione? No. E' proibito usare questa parola fino a che la gente (almeno il 60%) sta bene e con la pancia piena...Ma  la crisi?

La crisi? Oggi sono entrato in un ristorante a fare la pipi'. Era strapieno. Alla cassa c'era la fila. Davanti alla porta c'era la fila. Non ci capisco più niente e vado a dormire. Buona notte a tutti. (meno che a quelli della casta ai quali auguro incubi e crisi di coscienza, ammesso che ne abbiano una.)
Enhanced by Zemanta
0